Consulenze d’oro nella Croce Rossa

foto1
Visitare Musei e Monumenti - Eventi Culturali e Mostre d'Arte , Teatri ...Vizitoni vepra arti, muzeume, teatro ...Visita las obras de arte, museos, teatros ......
foto1
Tutto per il Turismo ....Viaggi, Vacanze ....passeggiare per ROMA ...Все для туризма .... Путешествия, отдых .... прогуляться РИМ .....
foto1
Notizie di Roma Capitale..... Alberghi, Hotel ....B & B.
foto1
Eventi , Sport e Divertimento....Cinema.
foto1
Dove mangiare .....Ristoranti, Pizzerie.....Pasticcerie -- Где поесть ... Рестораны, Пиццерии ... Печенье
cell.334 9142800
info@tuttaroma.org

QRCOM

Mangiare a Roma

Mangiare

RISTORANTI, PIZZERIE, PASTICCERIE, A DOMICILIO, CATERING.......

Leggi QUI

Divertimento

Divertirsi a Roma

LunaPark, Cinema, Eventi, Sport

Leggi Qui

Shopping a Roma

Shopping

GIOIELLI, CENTRI COMMERCIALI, HI TECH, NEGOZI COMPUTER, LIBRERIE, PROFUMI E COSMESI ....

Leggi Qui

Muoversi a Roma

Muoversi a Roma

AUTONOLEGGIO, TAXI, PULMAN TURISTICI, AUTOLINEE.

Leggi Qui

Benessere

BENESSERE

Massaggi, Centri Benessere

Leggi Qui

Geo visite

Hosting su Aruba.it

Contattaci per la tua Pubblicità

MENU IT

Accesso Utenti

Registrazione gratuita al sito per poter accedere a tutti i servizi

Facebook Like

Miss Africa 2015

Danzatori alla serata di Miss Africa Beauty Italy

Presentazione

Presentazione Miss Africa

La Corte dei conti chiede a tre dirigenti la restituzione di 471mila euro. Il Comitato provinciale avrebbe autorizzato pure appalti e sconti "irregolari"          
Una serie di consulenze legali (spalmate in diversi anni), un appalto per la manutenzione degli ascensori, uno per la manutenzione degli immobili e uno sconto di fatture costato caro all’ente pubblico: sono queste le storture amministrative che hanno portato la corte dei Conti di Roma a citare in giudizio alcuni ex funzionari del comitato provinciale della Croce Rossa che, con le loro condotte «non sono solo venuti meno alla leale collaborazione dovuta dai dipendenti in ragione del loro rapporto di servizio, ma addirittura ne è disceso un danno economico, reso ancora più grave dalla chiara e grave negligenza adottata».

 

Il danno complessivo ipotizzato dai giudici contabili ammonta a oltre 820 mila euro in cui la parte da leone la fa una consulenza legale sottoscritta da Claudio Iocchi in favore dell’avvocato Ciaffi. La consulenza iniziale risale al 2003, poi il contratto viene formalizzato nel 2005 sotto forma di «contratto triennale di collaborazione professionale», e rinnovato ancora nel 2009. Un contratto che però, sottolineano i giudici della corte dei Conti, ha diverse carenze. A partire dalla «mancata procedura comparativa per l’individuazione del collaboratore professionista» e dallo stesso rinnovo della collaborazione «in aperto contrasto con la disciplina vigente in materia». Per questo capitolo della vicenda i giudici hanno chiesto (in attesa del dibattimento) il pagamento di 471 mila euro da dividere per tre quarti del totale a Claudio Iocchi (che quel contratto lo aveva firmato per primo) e per un quarto da dividere tra Antonio Taliani, Ulrico Angeloni e Pierpaolo Cinque (gli altri tre responsabili che si sono succeduti come responsabili amministrativi del comitato provinciale della Croce Rossa. Gli occhi dei giudici contabili sono finiti poi su un anticipo di fatture su un credito vantato dalla Cri nei confronti di una struttura pubblica.

La Croce Rossa è certa di poter entrare in possesso dei propri crediti, ciò nonostante però il comitato provinciale firma una cessione crediti (dopo uno scambio di email e senza avere indetto nessuna gara) in favore della «Justine Capial srl» che a fronte del credito vantato dalla Cri nei confronti di un’azienda ospedaliera romana di 2,139 milioni di euro, corrisponde alla stessa Cri poco meno di 2 milioni tenendosi per sè, come commissione, oltre 170 mila euro. Un’operazione assolutamente in perdita visto che, sottolineano i giudici, oltre a non avere «adottato una procedura comparativa tra più aspiranti e sulla base della maggiore convenienza delle condizioni offerte dalla cessionaria», l’ente non ha nemmeno provato ad «agire in executivis nei confronti dell’azienda pubblica debitrice per tentare, anche per questa via la liquidazione totale della somma spettantigli in virtù dei decreti ingiuntivi». Un danno che la Corte addebita, per 171 mila euro all’ex direttore provinciale del Cri di Roma Claudio Iocchi.

A chiudere il cerchio sulla gestione del comitato provinciale della Cri infine, un appalto (nel 2009) che l’ente, sempre per mano del direttore amministrativo Iocchi, sottoscrive con la società «Sd costruzioni srl» per l’appalto del servizio di manutenzione degli immobili. In questo caso, sottolineano i giudici, il danno subito dall’ente (e imputato alla responsabilità di Iocchi) ammonta a 165 mila euro. Tra le criticità riscontrate negli atti: «L’assenza di qualsivoglia riscontro all’acquisizione del Durc, la mancanza dell’indicazione obbligatoria del Cig (e quindi in violazione della normativa sulla tracciabilità dei flussi finanziaria)». Ma soprattutto, ad attirare l’attenzione dei magistrati contabili c’è il fatto che tutti i pagamenti «sono stati disposti a mezzo assegno circolare (quindi nuovamente in violazione delle norme sulla tracciabilità dei flussi)».

Cambio Lingua

Cambia lingua – 更改語言 – dili değiştir – Изменить язык – تغيير اللغة - Change language - Ndryshimi - Gjuha - Changer de langue - Sprache ändern – Mudar língua – 言語の変更 –

clicca sulle bandierine

Prenota Viaggi

BetClic Scommesse

Top sell

Importazione Top Auto

CEI

Consulenza Elettronica ed Informatica
Tutti i servizi di elettronica ed informatica ad Aziende e Privati

TVRoma1

la WEB TV di Roma Capitale

Global Consulting

Consulenza per l' Internazionalizzazione
--Konsulencë për Biznes Ndërkombëtar – استشارية لإدارة الأعمال الدولية Консультирование по вопросам международного бизнеса – 国際ビジネスのためのコンサルティング – Uluslararası İş Danışmanlığı – Consultancy for International Business – 諮詢國際業務 – Beratung für International Business –

News Letter

Iscrizione gratuita per ricevere notizie ed aggiornamenti di pubblica utilità

Grazie


NOTA! I nostri cookie e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online anche per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.   Se ne accetti l'uso continua a navigare sul nostro sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su : PER SAPERNE DI PIU'

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

_____________________________________________

Sito dedicato gratuitamente all'informazione di ogni genere nella Regione Lazio ed in primis per Roma Capitale "una città vivibile" per il benessere di tutti.

Articolo 21 della Costituzione della Repubblica Italiana:
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

_____________________________________________________

Contatore accessi gratuito

contatore accessi

contatore